OKSANA RAGAZZA DI FIRENZE. CONTATTALA!

Oksana ragazza di Firenze

Oksana ragazza di Firenze. 31 anni, cerca un ragazzo per divertimento.

OKSANA RAGAZZA DI FIRENZE. COMMESSA UCRAINA DIVORZIATA.

Sono nata a Firenze e quindi sono italo-ucraina anche se i miei genitori sono entrambi ucraini! Io ho la doppia cittadinanza perché sono stata sposata con un italiano e quindi ora mi posso definire italiana al 100%. Quindi sono madrelingua sia ucraina che italiana. Mi sono divorziata da mio marito dopo 10 anni di matrimonio.. Purtroppo sono stata stupida a 20 anni mi sono innamorata di un ragazzo italiano che aveva 5 anni più di me e abbiamo deciso di sposarci subito dopo 1 anno di fidanzamento. Ora ho 31 anni e ho appena firmato le carte del divorzio e quindi finalmente sono libera per divertirmi un pò! Ora non cerco assolutamente una storia seria e quindi se cercate questo non contattatemi! Tra poco è l’ultimo dell’anno e sono alla ricerca principalmente di un ragazzo che mi faccia divertire dimenticando i miei 10 anni di matrimonio che sono stati un vero disastro! Lui i primi tre mesi è stato dolce con me poi non so come mai si è trasformato completamente! Ha avuto dei problemi con il lavoro, la sua ditta ha dovuto tagliare il personale e lui è stato uno di quelli che c’ha rimesso.. Però diciamo che io ho sempre lavorato, faccio la commessa in un negozio di lingerie del centro di Firenze. La mia paga non è molta, 900 euro il mese ma diciamo che riuscivamo lo stesso ad andare avanti anche se abbiamo rinunciato a molti vizi! Dalla nostra storia è nato un bellissimo bambino che ha 6 anni e che per motivi di sicurezza suo padre non si può nemmeno avvicinare a lui. Vi spiego il motivo, dopo che lui ha perso il lavoro ha iniziato a bere e tutte le sere tornata a casa ubriaco e quando era così era molto violento ci picchiava entrambi e spesso andava subito da suo figlio perché lo vedeva più debole di me.. Io per difenderlo mi mettevo sempre davanti e alla fine mi picchiava talmente forte che spesso sono dovuta andare all’ospedale. Io non volevo lasciarlo ma una sera mi picchiò più forte del normale e non riuscivo nemmeno ad uscire di casa per andare all’ospedale e quindi decisi di chiamare l’ambulanza. Quando arrivarono da me suonarono ma io non potevo muovermi e il mio ex marito non voleva aprire…. Allora io urlando dissi “Sfondate la porta per favore che c’è mio marito che non vuole aprire! Mi ha picchiato e non sono messa bene! Sto davvero male!” Quelli dell’ambulanza invece di sfondare la porta chiamarono i carabinieri che sfondarono loro la porta, arrestarono il mio ex marito ed io passai 5 mesi all’ospedale. Mi aveva conciata davvero male! Quando tornai a casa, il mio ex marito non c’era, era ancora in carcere! Andai dai carabinieri e mi convinsero a chiedere il divorzio perché vedendo com’ero messa capirono subito che potevo rimetterci le penne sia io ma anche mio figlio. A casa non c’era nemmeno mio figlio e i carabinieri mi dissero che lo avevano portato a casa dei miei genitori.. Vi ho raccontato la mia triste storia! Ora vi dico come sono di carattere, una ragazza molto estroversa che gli piace molto mettersi in mostra. Mi piace fare molto i selfie e postargli su facebook, twitter e instagram… Non amo molto i selfie normali ma preferisco quelli molto birichini e adoro molto scambiare le mie foto con i ragazzi e mi piace ricevere commenti ma non amo i commenti sdolcinati quindi se commentate esagerate che a me piace molto quando i ragazzi mi dicono cosa vorrebbero farmi… Spero di ricevere tanti commenti… 😉 Ora vi saluto che vado a dare una mano ai miei madre a cucinare… Un bacio molto birichino a tutti!!! 😉

Lascia un commento